Ultimi Aggiornamenti

home home home home home




Cari amici,

Bentornati a tutti. La ripresa è sempre faticosa e piena di tanti impegni, quindi cercherò di essere breve per aggiornarvi sullo stato dei progetti.



SCUOLA. – I 50 ragazzi che sponsorizziamo stanno iniziando ora il terzo trimestre e Filda è alle prese con il pagamento delle rette scolastiche, lavoro molto, noioso lungo e impegnativo.


VILLAGGIO ST. THERESA E FRANCIS- la costruzione continua ora hanno completato il tetto, anche se la stagione delle piogge, molto costanti e forti, rallenta molto tutte le opere edili. I ragazzi sono però sempre motivati e molto fieri del loro lavoro.


POZZO BURKINA FASU- E’ stato identificato il villaggio in cui sorgerà il pozzo, si trova a 25 km dal luogo dove vive Suor Ester e a suo dire il primo pozzo utile attualmente per attingervi l’acqua si trova a circa 3 km dal villaggio distanza che donne e bambini devono percorrere una o più volte al giorno con le taniche sulla testa. I lavori di scavo cominceranno in settembre. Il luogo di edificazione del pozzo si chiama Nia che fa parte del dipartimento di Arbolè Questo villaggio è sprovvisto di qualsiasi servizio e si trova immerso nella savana a circa 100 Km dalla capitale in direzione NordOvest.


VASCHE COMPOSTAGGIO INDIA – Karpur – Boban, il nostro amico Parroco del villaggio ci Ha inviato le foto delle vasche di compostaggio finite, quindi la loro produzione di Fertilizzante organico è iniziata.


AGNESE ricorderete, è la ragazza che abbiamo fatto studiare a Kampala quale segretaria di direzione è alle soglie della “graduation” finale , e ci ha scritto la bella lettera che vi allego, e vi pregherei di leggere, perché la sua gratitudine a tutti noi è commovente. Insieme le abbiamo cambiato la vita e lei ne è consapevole e ce lo scrive. Andrà a lavorare a Gulu dove le abbiamo comprato un pezzetto di terra, ma per viverci ha bisogno di costruirci qualcosa e ci chiede un ultimo piccolo aiuto. Agnese è proprio come una figlia che abbiamo portato alle soglia dell’età adulta un tetto sulla testa le è necessario per inizare la sua vita. Apriamo una raccolta fondi per costruirle una piccola casa. 5.000/6000 euro sarebbero sufficienti. Chi volesse partecipare vi prego di far arrivare il bonifico con la vostra libera offerta, con la dicitura CASA DI AGNESE sarebbe bello per Natale avviare la costruzione per lei.

Questo è tutto vi abbraccio con affetto,

Sveva