Gennaio 2011

Cari amici,
L’anno si apre con una bella notizia
Il pozzo di Nia in Burkina Fasu è stato completato e, grazie ad esso, la popolazione del villaggio e delle zone limitrofe, oggi finalmente ha l’acqua ad una distanza ragionevole per donne e bambini, che sono quelli preposti alla raccolta. Per questo ringraziamo gli amici dell’associazione 'Wend Barka' e Suor Ester che hanno seguito e realizzato il progetto.

Sister Fernanda che segue il Progetto "Bambini Capofamiglia" ha mandato a tutti gli amici di Byelo questa bella lettera.

Ruth ed io siamo in partenza per l’Uganda e al nostro ritorno vi relazioneremo su tutti i progetti in corso. Un abbraccio caro e di nuovo.
Auguri a tutti voi,
Sveva